Segnaposto

Confessioni d’una ballerina – Schizzo fisiologico

(Milano, Guglielmini, 1848) In 8° piccolo, bella legatura romantica in tutta tela decorata a secco e in oro, pp. (4), 54 (numerate 134-188), testate, cul de lampe e vignette nel testo. Curioso racconto di ambiente teatrale del patriota, politico e scrittore trevigiano, estratto dall”ultimo numero di Strenna Teatrale Europea, almanacco annuale uscito dal 1838 al 1848.

50,00

About The Author

Caccianiga Antonio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Confessioni d’una ballerina – Schizzo fisiologico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *